Qui ho voluto trascrivere una delle poesie che sono state recitate nel Telefilm, si tratta di una poesia scritta da una poetessa inglese di nome Elisabeth Barret Browning contenuta nei Sonetti del “ Portoghese “ ed il titolo è “ Come T’Amo? “.  Ovviamente si tratta di una traduzione abbastanza fedele al testo originale. Questa poesia io l’adoro perché è molto profonda ed ho voluto inserire sia la traduzione italiana sia l’originale in inglese. Noterete delle differenze rispetto a quella che sentirete recitare dalla Sig.ina Sherwood.

 

Come T’amo?

How do I love thee?

 

Come t’amo? Lascia che te ne conti i modi   How do I love thee? Let me count the ways.  
T’amo con la profondità, la vastità, l’altezza I love thee to the depth and breadth and height
Che l’anima mia raggiunge quando smarrita tocca i confini dell’Essere e della Grazia ideale.   My soul can reach, when feeling out of sight For the ends of Being and ideal Grace.
Ti amo nelle più piccole cose d’ogni giorno e nelle più grandi, alla luce del sole e a quella delle candele. I love thee to the level of everyday's Most quiet need, by sun and candle-light.  
T’amo liberamente come chi lotta per la Giustizia;   I love thee freely, as men strive for Rights;  
T’amo puramente come gli uomini rifuggono la lode. I love thee purely, as they turn from Praise.
T’amo con la stessa passione che vedevo un tempo nelle sofferenze e con la fede della fanciullezza.   I love thee with a passion put to use In my old griefs, and with childhood's faith.  
T’amo con un amore che credetti perduto I love thee with a love I seemed to lose
Con i miei perduti cari.   With my lost saints.
T’amo con il respiro, le lacrime, i sorrisi, dell’intera mia vita!   I love thee with the breadth, smiles, tears of all my life!  
E se Dio lo vorrà,   And if God choose,  
T’amerò infinitamente di più dopo la morte.   I shall love thee better after death.